Ebenezer Pietra di Aiuto

Sostienici con il tuo 5x1000!

Ebenezer 2017 a.p.s.

CF: 94265780489  CODICE UNIVOCO KRRH6B9

Chi siamo

Ebenezer 2017 APS è una Associazione di Promozione Sociale attiva in particolare nella promozione e tutela dei diritti delle persone socialmente svantaggiate, nella promozione della cultura di pace, nell’accoglienza e l’ospitalità, senza alcuna distinzione di etnia, nazionalità e religione di donne, uomini, minori in situazione di disagio sociale, economico e culturale; nel promuovere la crescita integrale dei migranti, nel rispetto dei loro valori culturali e religiosi; per migranti si intendono tutte le persone coinvolte dal fenomeno della mobilità umana; nel sostegno alle persone detenute e reinserimento sociale degli ex detenuti e internati e delle loro famiglie; nella formazione professionale, all’interno e all’esterno del carcere, ed in progetti sperimentali finalizzati all’inserimento lavorativo delle persone socialmente svantaggiate.

L’Associazione non ha fini di lucro neanche indiretto ed opera esclusivamente per fini di solidarietà sociale, è apartitica, garantisce democraticità della struttura, elettività e gratuità delle cariche sociali. Ebenezer rifiuta ogni atteggiamento che offenda e leda i diritti di bambini, donne e uomini, ed animali.

Cosa facciamo

Operiamo in ambito sociale per contrastare la povertà, la discriminazione ed il razzismo.
Siamo attivi in particolare nel volontariato carcerario e nel reinserimento di persone detenute ed ex-detenute, nel settore dell’accoglienza di immigrati e di minori non accompagnati,  nel sostegno a percorsi di autonomia di migranti, nella valorizzazione di diversità di genere e di cultura, considerando la multiculturalità una ricchezza da valorizzare.

Grazie anche alle competenze messe in atto dai collaboratori a diverso titolo e alle loro diverse esperienze, l’associazione è in grado di far fronte ad esigenze che vanno dall’educazione e sostegno di minori, singoli e famiglie, al disagio psichico, al reinserimento di detenuti ed ex-detenuti, all’accoglienza e ospitalità di donne, uomini e minori in situazioni di disagio sociale, economico e culturale, al favorire il mantenimento ed il recupero dello stato di salute

L’obiettivo finale è quello di stimolare e rafforzare l’autonomia in soggetti in difficoltà e con poche risorse personali valorizzando tali risorse.

Siamo attivi in particolare nel sostegno a percorsi di autonomia di  giovani migranti e di donne a rischio sfruttamento e violenza, nel settore dall’accoglienza di minori non accompagnati, nella valorizzazione delle diversità di genere e di cultura, considerando la multiculturalità una ricchezza da valorizzare. Siamo attivi anche nel settore carcerario e nel reinserimento di persone detenute ed ex detenute.

In evidenza

Progetto Pane Quotidiano Solidale

Distribuzione alimentare in collaborazione con Caritas, Banco Alimentare, Chiesa Battista

Bilancio Sociale

Scarica il Bilancio Sociale 20217-2020

Sportello di ascolto

Lo sportello vuole venire incontro alle esigenze di tanti “invisibili” che vivono situazioni di
marginalità e povertà, è prevista la presenza o di un’educatrice o di una life coach.
Lo sportello è aperto SU APPUNTAMENTO prenotando al n. 055751123 / +39.3890066742.
Si riceve il giovedì pomeriggio dalle 14.30 in poi presso la sede del Banco Alimentare (Via Acciaiolo 62 Scandicci).

Come previsto dalla Legge annuale per la concorrenza n.124 del 04/08/2017 art. 1, commi 125-129 (modificato all’art. 35 della Legge n.34 del 30/04/2019), qui di seguito pubblichiamo i contributi pubblici ricevuti nell’anno 2021 dall’Associazione di promozione sociale Ebenezer 2017.

Altri progetti in corso

Maison d'Abrì

Per ragazzi dai 18 ai 21 anni
(Finanziato da fondi propri e da contributi di Regione Toscana e Fondazione CDF).

     

Sostegno a bambini con DSA

Aiuto e accompagnamento a bambini con problemi di apprendimento appartenenti a famiglie con disagio.

 

Area Carcere

Per il reinserimento sociale dei detenuti ed ex detenuti.

Accoglienza minori

Appartamenti autonomia Giona e Arca per minori dai 16 ai 18 anni.

 

Progetti conclusi

Maison d'Abrì Luisa

Progetto Maison d’Abrì Luisa

Per donne straniere a rischio maltrattamento e sfruttamento (Finanziato da fondi propri e contributo della fondazione Marchi).

Lavoro a maglia

In collaborazione con l’Associazione Sheep.

Notizie ed eventi

Giornata di formazione organizzata dal Movimento dei Focolari del 1/12/2019 nell’ambito del progetto valore accoglienza in collaborazione con i Costruttori di P@ce.

Contattaci

Via del Pantano 1 Scandicci (FI)

ebenezer.presidente@pietradiaiuto.it

ebenezer2017aps@pec.it

Jessica +39.3281034010 - Susanna 055751123 +39.3405851554

ebenezer.amministrazione@pietradiaiuto.it

Consenso al trattamento dei dati

8 + 5 =